Io voto Open Data

#IoVotOpenData

Anche le formiche, nel loro piccolo, "fanno politica". E noi la facciamo assecondando la nostra natura, stimolando con atti concreti gli attori istituzionali a prendere decisioni di impatto rilevante per i loro cittadini, in un ambito che non sempre conoscono approfonditamente e della cui importanza, a volte, non hanno l'esatta percezione.

L'idea, questa volta, è quella di cogliere l'occasione delle elezioni amministrative 2015, che in Puglia riguardano 47 comuni, per mettere alla prova ed al contempo incoraggiare l'offerta di buona politica digitale, in modo particolare quella relativa agli Open Data, nella nostra Regione.

#IoVotOpenData è il nome dell'iniziativa che hanno immaginato i nostri amici di Open Data Sicilia e che anche noi di OpenPuglia.org abbiamo deciso di riutilizzare, constestualizzandola alla Puglia. Funziona così: abbiamo invitato i candidati alla carica di Sindaco nei comuni pugliesi, nelle ormai prossime elezioni amministrative, a visionare attentamente un documento sugli Open Data e, nel caso ne condividano i contenuti, ad impegnarsi pubblicamente a realizzarne gli obiettivi, includendolo nel proprio programma elettorale.

Noi ci impegniamo a farlo sapere ai cittadini pugliesi, attraverso la nostra capacità di comunicazione online e con il supporto operativo di tanti giornalisti e colleghi in Puglia (e non) che credono nell'importanza della diffusione dei dati aperti.

La volontà di far propri i contenuti del documento, verrà espressa dai candidati attraverso una comunicazione al gruppo di lavoro che in OpenPuglia.org si è dedicato all'iniziativa. Le risposte ricevute dai Candidati, verranno man mano inserite nella mappa delle adesioni che abbiamo costruito.

Sei un candidato? Sottoscrivi l'impegno!

Io voto Open Data